100 KM – regolamento
2017 Feb 16 By centoseregno 0 comment


Domenica 26 marzo 2017
Organizzazione Comune di Seregno in collaborazione con ASD Runners Desio

Gara Internazionale su strada inserita nel Calendario Nazionale FIDAL e IUTA 2017 valevole come:
CAMPIONATO ITALIANO FIDAL 100 KM SU STRADA 2017.

LA CENTO CHILOMETRI DI SEREGNO – TROFEO ITALSILVA
KM 100 – GARA INTERNAZIONALE

  • Ritrovo ore 06:30
  • Partenza ore 08:00
  • Tempo massimo ore 14
  • Chiusura manifestazione ore 22:00

La Cento Chilometri prevede 5 giri di 20 Km, la gara transita sul territorio di cinque Comuni brianzoli (Seregno, Cabiate, Carate Brianza, Verano Brianza e Giussano).

Partenza ed Arrivo presso il PalaSport “E. Somaschini” (ex Palaporada) di Via alla Porada, Seregno (MB)

Il percorso è certificato ed omologato FIDAL.


NORME DI PARTECIPAZIONE 100 KM – CAMPIONATO ITALIANO

CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE ASSOLUTO KM 100

La FIDAL indice il Campionato Italiano Individuale Assoluto km 100 su Strada Maschile e Femminile.

Norme di partecipazione per soli tesserati FIDAL
Possono partecipare alla gara tutti gli atleti italiani e gli atleti stranieri nelle condizione di “Italiani Equiparati” ai sensi dell’art. 4.2 delle Disposizioni Generali, appartenenti alle categorie Seniores e Promesse.
Per essere inclusi nella Classifica del Campionato occorre concludere la competizione in un tempo inferiore alle 13 ore.


CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE KM 100 MASTER

La FIDAL indice il Campionato Italiano Individuale km 100 su Strada Maschile e Femminile valevole per l’assegnazione del titolo italiano per ciascuna delle fasce d’età previste dalle norme sul tesseramento.

Norme di partecipazione per soli tesserati FIDAL
Possono partecipare gli atleti italiani e “italiani equiparati” dai 35 anni in poi.
Ogni Società può iscrivere un numero illimitato di atleti/e.


GARA 100 KM OPEN

  • Atleti/e italiani/e e stranieri/e tesserati per Società affiliate alla FIDAL ed appartenenti alle categorie Promesse – Seniores – Master per l’anno 2017

  • Atleti/e stranieri/e tesserati/e per Federazioni straniere affiliate alla I.A.A.F. presentando all’atto dell’iscrizione:
      • Atleti/e stranieri comunitari autorizzazione della Federazione di appartenenza
      • Atleti/e extracomunitari: oltre all’autorizzazione, il permesso di soggiorno e visto d’ingresso
      • N.B. Gli atleti “tesserati” per una Federazione straniera affiliata alla I.A.A.F. che non vengono iscritti dalla propria Federazione o Club o Assistente devono sottoscrivere un’autocertificazione che ne attesti il tesseramento.

  • Atleti/e italiani e stranieri tesserati/e per Società di Ente di Promozione Sportiva solo se in possesso di Runcard – EPS (disciplina Atletica Leggera) che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL.
    N.B. Presentando copia del certificato medico agonistico con dicitura “Atletica Leggera”. Questi/e atleti/e verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus, accedere al montepremi o generici buoni valore.


  • Possessori di RUNCARD italiani e stranieri. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri limitatamente alle persone di età da 20 anni (1997) in poi, non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL, né per una Società affiliata alla FIDAL, né per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla I.A.A.F., né per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).
    N.B. La tessera RUNCARD è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online.
    La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia che andrà esibito in originale agli Organizzatori. Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa.Questi atleti/e verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus o accedere al montepremi o generici buoni valore.


  • Possessori RUNCARD italiani e stranieri residenti all’estero. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri limitatamente alle persone di età da 20 anni (1997) in poi non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL, né per una Società affiliata alla FIDAL, né per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla I.A.A.F., né per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).
    N.B. La tessera RUNCARD è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online.
    La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità Agonistica per Atletica Leggera valido in Italia (devono presentare il certificato medico emesso nel proprio paese ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica) che andrà esibito in originale agli Organizzatori.

Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/82) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

  • Visita Medica
  • Esame completo delle urine
  • Elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo
  • Spirografia

Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.
Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa.

Questi atleti/e verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus o accedere al montepremi o generici buoni valore.

N.B. NON POSSONO PARTECIPARE

  • Atleti/e tesserati/e per altre FEDERAZIONI (es. triathlon) non possono partecipare.
  • Atleti/e tesserati/e per Società di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI ma non convenzionati con la FIDAL.
  • Certificati medici di idoneità agonistica riportanti diciture quali corsa, podismo, marcia, maratona, triathlon, mezza maratona ecc. non sono validi ai fini della partecipazione.
  • Certificati medici di idoneità agonistica per altri Sport non sono validi per la partecipazione.
  • Possessori di Mountain and Trail Runcard.

La quota di partecipazione include:

  • Pettorale gara
  • Rilevamento cronometrico con chip
  • Medaglia
  • Sacca gara con prodotti per la cura del corpo
  • Maglia tecnica della manifestazione
  • Assistenza sanitaria
  • Ristori
  • Spugnaggi
  • Deposito borse
  • Docce e spogliatoi
  • Assicurazione

La quota di iscrizione non è rimborsabile salvo trasferire ad altri atleti l’iscrizione entro il 23 marzo (occorre presentare tutta la nuova documentazione richiesta).


RECLAMI PER 100 KM

Eventuali reclami vanno presentati entro 30 minuti dall’esposizione delle classifiche della Categoria interessata.

  • Prima istanza: verbale al Giudice d’Arrivo
  • Seconda istanza: per iscritto al Giudice d’Appello unitamente alla tassa reclamo di € 100,00 restituibile in caso di accoglimento dello stesso

CONTROLLO TESSERA E IDENTITÀ DELL’ATLETA (per tutte le gare)

Il G.G.G. può effettuare il controllo della Tessera Federale e dell’identità dell’atleta secondo quanto previsto … omissis …nelle norme “Disposizioni Generali” (artt. 8-9).


ORARI PREMIAZIONI E RICONOSCIMENTI MIGLIORI CLASSIFICATI

100 KM premiazioni ore 17:30 circa

TROFEO ITALSILVA al 1° Classificato/a M\F + cesto + maglia e medaglia FIDAL
Coppa al 2° – 3° Classificato/a M/F + cesto + Medaglia FIDAL

Premiazioni maschili

Classifica Generale Solo Italiani
1 375 125
2 187.5 62.5
3 150 50
4 112.5 37.5
5 75 25
6 67.5 22.5
7 60 20
8 52.5 17.5
9 45 15
10 37.5 12.5
Totale 1162.5 387.5

Premiazioni femminili

Classifica Generale Solo Italiani
1 375 125
2 187.5 62.5
3 150 50
4 112.5 37,5
5 75 25
Totale 900 300

N.B. I premi sono cumulabili
Le premiazioni in denaro così suddivise rispettano le regole che prevedono il 25% del montepremi totale per gli atleti/e italiani/e

Per le seguenti Categorie:

  • SM35 \ SM40 \ SM45 \ SM50 \ SM55 \ SM60 \ SM65 e oltre
  • SF35 \ SF40 \ SF45 \ SF50 e oltre

Coppa ITALSILVA al 1° Classificato/a M\F + cesto + maglia e medaglia FIDAL
Coppa al 2° e 3° Classificato/a M\F + cesto + medaglia FIDAL

Atleti/e tesserati/e per Enti di Promozione Sportiva od in possesso della Runcard non possono ricevere bonus – rimborsi od accedere a montepremi o generici buoni valore.


RISTORI – SPUGNAGGI – ASSISTENZA SANITARIA

I ristori sono posizionati ogni 5 Km e sono costituiti da n. 2 gazebo gestiti da personale volontario.
È assolutamente vietato, pena la squalifica, usufruire di ristori al di fuori degli spazi accreditati.
Chi distribuisce i ristori deve restare dietro i tavoli e non davanti agli stessi.

Gli spugnaggi sono posti al Km 2,5 – 7,5 – 12,5 – 17,5 e di seguito ogni 5 km.

Una postazione di Servizio Sanitario fissa è collocata a metà percorso al Km 10.
Una seconda è posta all’altezza dell’Arrivo con personale specializzato (PMA – Presidio Medico Avanzato).
Le postazioni sono affiancate da un Servizio Massaggi. Durante tutto lo svolgimento della gara sono presenti n. 3 medici. Qualsiasi intervento è in capo al Responsabile Medico della manifestazione.
Sul percorso sono collocate n. 3 ambulanze con personale medico di Pronto Soccorso provvisto di defibrillatore.


RISTORI PERSONALIZZATI

Gli atleti della 100 Km devono consegnare i loro ristori personalizzati relativi al Km 10 entro le ore 6:45 di domenica 26 marzo 2017 in Segreteria – Punto Iscrizioni c/o PalaSport “E. Somaschini” (ex Palaporada), mentre per il ristoro al Km 0 gli atleti devono depositarlo personalmente sui tavoli.


SERVIZI OFFERTI

Possibilità di pernottamento su brandine per un massimo di 50 partecipanti (muniti di sacco a pelo) per la notte di sabato 25 marzo 2017 presso la palestra del Palasport E.Somaschini (ex Palaporada) in prossimità della Partenza/Arrivo.

Disponibilità di un parcheggio con circa n. 500 posti auto in prossimità della Partenza.

Spogliatoi/docce e Servizio Massaggi sono predisposti all’interno del Palasport Somaschini (ex Palaporada).

I propri indumenti devono essere inseriti nelle apposite borse messe a disposizione dall’organizzazione, munite di numero di adesivo corrispondente al proprio pettorale e consegnate dalle ore 06:00 di domenica 26 marzo 2017 ai responsabili del Servizio deposito borse.

La borsa può essere ritirata al termine della propria gara consegnando il pettorale.

L’organizzazione, per la competizione KM 100 ha predisposto sul circuito un gazebo posto dopo l’Arrivo dove possono essere collocate le borse per il cambio dei propri indumenti durante la gara.

In prossimità dei ristori sono predisposti dei bagni chimici.


CRONOMETRAGGIO E CLASSIFICHE

Il rilevamento cronometrico è effettuato da OTC srl tramite chip con bande magnetiche ogni 20 Km.

All’Arrivo viene distribuita la medaglia della manifestazione.

Gli Ordini d’Arrivo sono disponibili dal giorno successivo alla manifestazione sui seguenti siti:


VARIE

La manifestazione si svolge con qualsiasi condizione atmosferica.

Per quanto non contemplato nel presente Regolamento valgono le norme tecniche statutarie della IUTA e FIDAL.


RESPONSABILITÀ

Gli organizzatori, pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione, declinano ogni qualsiasi responsabilità per furti, incidenti e danni, che dovessero accadere a persone e cose, prima – durante e dopo la manifestazione.

Atleti/e dichiarano sotto la loro responsabilità, di aver affermato la verità e di esonerare Organizzatori, Fidal, Sponsor da ogni responsabilità penale e civile per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.


CARATTERISTICHE DEL PERCORSO

Il percorso è parzialmente chiuso al traffico veicolare con transenne e fettuccia almeno nel senso di marcia della gara (larghezza 3 m).
Gli attraversamenti delle strade principali sono gestiti da addetti della Polizia Locale e dalle Forze dell’Ordine coadiuvati dalla Protezione Civile e dai Volontari delle Società Sportive.
L’altimetria del percorso è completamente pianeggiante salvo tre brevi sottopassi ubicati sulla pista ciclabile.
La gara attraversa i territori di 5 Comuni della Brianza: Seregno, Cabiate, Carate Brianza, Verano Brianza e Giussano.
Tutti gli spettatori devono restare al di fuori della corsia di gara transennata e possono attraversare il percorso solamente in punti gestiti dal Personale di Servizio.


QUOTE ISCRIZIONE

Fermo restando le quote da Regolamento FIDAL, le iscrizioni, con sacca gara contenente maglia tecnica e prodotti per la cura del corpo e altri gadget, sono le seguenti:

9^ Edizione 100 KM M – F 

  • Entro 31/01/2017: € 30,00
  • Entro 28/02/2017: € 40,00
  • Entro 23/03/2017: € 50,00

Facilitazioni:
Iscrizioni agevolate per società sportive, ogni 10 atleti l’11° è gratuito.
Tutti gli importi sono comprensivi di chip usa e getta.


MODALITÀ DI ISCRIZIONE 100 KM

  1. Online sul sito OTC S.r.l. www.otc-srl.it pagando con carta di credito
    Sempre on-line è possibile effettuare la prenotazione del posto branda aggiungendo € 5,00 alla quota d’iscrizione per atleta e/o accompagnatore per il pernottamento di sabato 26.03.2017 al “Palasport E. Somaschini” (ex Palaporada).
    Gli atleti dovranno occupare il proprio posto branda tassativamente entro le ore 22.30


  2. Inviando il modulo d’iscrizione individuale (compilato in tutte le sue parti e debitamente firmato) a:
    OTC Srl (www.otc-srl.it)
    Via fax al numero 031 2289708
    Via e-mail all’indirizzo centochilometriseregno@otc-srl.it
    UNITAMENTE a:
    – copia della ricevuta di pagamento*
    *Beneficiario: OTC Srl
    Codice IBAN: IT 06 J 05584 89271 000000003535
    Bic/Swift: BPMIITMMXXX
    Causale: Iscrizione 100 km Seregno 2017
    – copia del Certificato Medico di Idoneità Agonistica all’Atletica Leggera aggiornato alla data di disputa della gara.
    La prenotazione del posto branda va effettuata sempre tramite OTC aggiungendo € 5,00 alla quota d’iscrizione per atleta e/o accompagnatore per il pernottamento di sabato 25.03.2017 al Palasport “E. Somaschini” (ex Palaporada).
    Gli atleti dovranno occupare il proprio posto branda tassativamente entro le ore 22.00.


  3. Consegnando direttamente il modulo d’iscrizione con pagamento in contanti e copia del Certificato Medico di Idoneità Agonistica all’Atletica Leggera aggiornato alla data di disputa della gara presso la sede della ASD RUNNERS DESIO Gran Caffè del Centro, Via Conciliazione, 17 -20832 Desio (MB), il Giovedì dalle ore 21:15 alle ore 23:00.
    La prenotazione del posto branda va effettuata aggiungendo € 5,00 alla quota d’iscrizione per atleta e/o accompagnatore per il pernottamento di sabato 25.03.2017 al Palasport “E. Somaschini” (ex Palaporada).
    Gli atleti dovranno occupare il proprio posto branda tassativamente entro le ore 22.00.

CHIUSURA ISCRIZIONI 

Giovedì 23 marzo 2017 ore 24:00


SEGRETERIA E CONSEGNA PETTORALI

Il pettorale gara ed il chip usa e getta vengono consegnati in busta individuale presso il Palasport “E. Somaschini”(ex Palaporada) di Via alla Porada, Seregno (MB) unitamente alla sacca gara:

  • Sabato 25 marzo 2017 dalle ore 14:00 alle ore 18:30
  • Domenica 26 marzo dalle ore 06:00

Qualsiasi differenza deve essere sanata presso la Segreteria prima del ritiro.

Il pettorale è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi, pena la squalifica dell’atleta.


INFORMAZIONI

Comune di Seregno
Ufficio Sport – Cento Chilometri
Via Umberto I, 78 – 20831 Seregno (MB)
Tel. + 39 0362 263447
e-mail: info.sport@seregno.info – info@centokmseregno.it
Responsabile evento Manuela Berti
www.centokmseregno.it

Per informazioni tecniche relative al percorso:
A.S.D. Runners Desio
Tel. + 39 339 6434205
e-mail: eugenio@runnersdesio.it
www.runnersdesio.it
Via Conciliazione, 17-20832 Desio MB c/o Gran Caffè del Centro
Giovedì dalle ore 21:15 alle ore 23:00